preloader photo

AL MÈNI 2019. A Rimini mani e cuore dei migliori chef stellati.

  • Home / Eventi / AL MÈNI 2019.…

Sai cosa significa in dialetto romagnolo Al Mèni?

Significa “le mani”, in questo caso quelle di Massimo Bottura e di altri 24 superlativi creativi della cucina provenienti da tutto il mondo, che daranno vita ad un grande spettacolo della cucina d’autore. Al Mèni torna il 22 e il 23 giugno a Rimini in Piazzale Fellini, sotto il grande tendone del Circo 8 e ½.

DI COSA SI TRATTA?

I migliori prodotti della nostra terra verranno trasformati in idee e piatti dal gusto inaspettato. Alla regia di questo strabiliante show cooking, ci sarà ancora una volta Massimo Bottura che per un week end porterà in scena sul nostro territorio il grande spettacolo delle eccellenze della cucina nazionale e internazionale.

Il Circo ospiterà 12 chef d’eccezione dell’Emilia Romagna e 12 promesse della cucina internazionale come Marco Cavallucci, Luca Marchini, Tim Butler, Davide di Fabio, l’astro nascente della cucina polacca Adrian Klonowski e indiana con Garima Arora, per citarne solo alcuni.

Attorno al colorato tendone, in questa sognante atmosfera felliniana, domina lo street food gourmet con proposte di grande gusto. Si passa da ostriche e anguille, al fritto dei pescatori locali, dagli insoliti panini fino al gelato stellato della “Gelateria dei Sogni”, dove potrai assaggiare i gusti delle migliori gelaterie locali e gusti speciali creati per l’occasione dagli chef di Al Mèni. Sul piazzale e sul lungomare, dove viene allestito il grande mercato, si passeggia rapiti da sapori e colori dei prodotti migliori della nostra terra, passando dalle proposte degli agricoltori locali a quelle artigianali di design del progetto “Matrioska”.

Il sabato sera Al Mèni si trasformerà in una grande festa sulla spiaggia con musica e drink sotto le stelle.

AL MENI PLASTIC FREE

Un’attenzione particolare di questa edizione sarà verso la sostenibilità, e questo ci piace molto. Per la somministrazione di cibo e bevande verranno utilizzati solo materiali biodegradabili con diversi punti di distribuzione di acqua gratuita. Al Mèni aderisce anche a Food for Good, il progetto che prevede il recupero del cibo non consumato al termine dell’evento e che verrà portato alla Mensa dei Poveri di Rimini gestita dall’Opera di Sant’Antonio.

Mani e cuore dunque per una nuova edizione di questo magico momento di condivisione dei piaceri della tavola, perché come diceva il maestro Federico Fellinila vita è una combinazione di pasta e magia”.

AL MENI & AQUA HOTEL

Amiamo questo appuntamento, perché parla del nostro territorio, delle nostre tradizioni e al tempo stesso rappresenta una finestra sul mondo, attraverso le contaminazioni che più ci arricchiscono. Al Méni è a 2 passi da Aqua Hotel, entrare in questo magico ed affascinante mondo è immediato se scegli di passare con noi i tuoi giorni d’estate.

Ti aspettiamo.