preloader photo

Fellini Museum a Rimini, bentornato Maestro

  • Home / Eventi / Fellini Museum a…

L’estate 2021 è stata un’altra stagione di grandi cambiamenti per la nostra città. Chi la frequenta periodicamente l’ha vista trasformarsi ogni volta un po’ di più e i riminesi hanno assistito ad una metamorfosi graduale, vissuta a volte con difficoltà per i lavori che hanno reso un po’ difficile la vita quotidiana ma il cui risultato meritava questa lunga attesa.

La novità di questi ultimi giorni è l’apertura del nuovo Fellini Museum a Rimini, anche questa posticipata rispetto ai tempi previsti ma finalmente adesso è una realtà, una realtà fatta di visioni oniriche e poesia come ci insegna il genio felliniano. Tutto era iniziato con la mostra Fellini 100 Genio immortale, in occasione del centenario della sua nascita. 

Scopri le nostre offerte attive

Il museo che unisce tradizione e innovazione è diffuso tra Castel Sismondo che è la sede principale, Piazza Malatesta che ospita una grande area pedonale con giardini e giochi d’acqua e lo storico palazzo del Cinema Fulgor. Tutto si compone in un vero e proprio percorso nell’arte e nei secoli, che va dall’antica fortezza malatestiana alla ricerca e sperimentazione del cinema italiano del novecento.

Gli ambienti del castello sono stati allestiti lasciando spazio all’esperienza, con dispositivi che coinvolgono il visitatore che può intervenire e costruirsi la sua storia e la sua visita guidata. La poesia si diffonde nella sala delle altalene con le mille facce dell’amata Giulietta Masina fino alla sala della musica dedicata al genio di Nino Rota. Attraversando la piazza si raggiunge Palazzo del Fulgor dove si sta strutturando un centro documentazione, un archivio e una sede per l’Accademia Tonino Guerra.

Tra questi due poli culturali sorge la piazza dei sogni, Piazza Malatesta, che un tempo ospitata un grigio parcheggio ed ora è stata restituita alla città dopo un lungo periodo di ristrutturazione. La piazza ora ospita aree verdi, installazioni, arene per spettacoli e un vasto perimetro con un velo d’acqua che con potenti nebulizzatori rievoca il “nebbione” felliniano. 

Passeggiare nel centro di Rimini ora ha tutto un altro sapore e dopo essersi immersi nell’immaginario sognante di Fellini la città appare sotto una luce nuova. 

L’atmosfera di settembre, sospesa tra una stagione e l’altra, è perfetta per vivere Rimini e le sue novità, in più con la nostra offerta di settembre ti regaliamo la formula all inclusive. Cambia la luce, i colori, il paesaggio, cambia una città che va avanti ritrovando nel passato una ricchezza che aspettava solo di essere valorizzata.

Amiamo Rimini e siamo sicuri che l’amerai anche tu.

Ti aspettiamo all’Aqua Hotel!